BMW SEMPRE PIÙ SMART

La casa automobilistica tedesca è la prima a consentire ai suoi clienti di utilizzare iPhone come chiave per auto completamente digitale

Tutto attraverso un semplice tocco. Di telefono. Un nuovo modo per gestire la propria vettura. Con stile coolness e tecnologia. Grazie all’unione di due marchi iconici, BMW ed Apple. Europa e Usa. La casa automobilistica tedesca, infatti, è diventata la prima casa automobilistica a consentire ai propri clienti di utilizzare il proprio Iphone come se fosse una chiave. Elettronica.

Così, grazie a un semplice tocco, il proprietario dell’auto potrà bloccarla e metterla in moto, semplicemente posizionando l’iPhone nell’alloggiamento per smartphone e premendo il pulsante di avvio. La configurazione della Digital Key può essere effettuata tramite la BMW Smartphone App.

Il proprietario della vettura potrà, inoltre, condividere l’accesso con un massimo di cinque amici, inclusa un’opzione di accesso auto configurabile per i giovani guidatori che limita la velocità massima, la potenza, il volume radio massimo e altro ancora. La gestione dell’accesso può essere effettuata dall’interno dell’auto e tramite Apple Wallet.

Sono presenti anche altre funzioni aggiuntive, come l’archiviazione nel Secure Element dell’iPhone e accesso tramite Apple Wallet, la riserva di carica per iPhone in cui le chiavi dell’auto continueranno a funzionare fino a cinque ore se l’iPhone si spegnesse a causa della batteria scarica, la possibilità di condividere l’accesso con un massimo di cinque amici tramite iMessage e la compatibilità con Apple Watch.

La standardizzazione della Digital Key porterà vantaggi per l’esperienza utente, la sicurezza e la disponibilità nei modelli di smartphone tutti elementi chiave della strategia del BMW Group per la Digital Key fin dall’inizio. Apple e BMW hanno lavorato a stretto contatto con il Car Connectivity Consortium (CCC) per portare avanti la definizione di standard globali. La specifica Digital Key 2.0 per NFC è stata rilasciata nel maggio 2020, mentre la prossima generazione di Digital Key che utilizza la tecnologia Ultra Wideband è già avviata.

La Digital Key per iPhone è valida in 45 Paesi e su un’ampia gamma di vetture (per ulteriori informazioni, visitare www.bmw.com/digitalkey ) mentre i modelli di iPhone compatibili saranno iPhone XR, iPhone XS o successivi e Apple Watch Series 5 o successivi.

Il brand automotive con sede a Monaco di Baviera e La casa della Mela di Cupertino, California, hanno inoltre annunciato una nuova funzionalità che renderà più semplice che mai per gli utenti CarPlay compiere viaggi più lunghi con i veicoli elettrici BMW tenendo automaticamente conto di quando e dove caricare. I guidatori possono pianificare il viaggio in anticipo sul proprio iPhone o semplicemente inserire la propria destinazione tramite Apple CarPlay quando salgono in auto; in entrambi i casi, Apple Maps sceglierà il percorso ottimale in base all’autonomia elettrica e alle posizioni delle stazioni di ricarica lungo il percorso. Questa funzione semplice e immediata sarà disponibile per la prima volta per BMW nella BMW i4 completamente elettrica che sarà lanciata il prossimo anno. (Fabio Schiavo)

M 8