IT – IL PRIMO CAPITOLO TORNA IN SALA IL 20 AGOSTO

L’episodio del 2017 diretto da Andrés Muschietti sarà accompagnato da 8 minuti esclusivi del secondo lungometraggio, previsto al cinema dal 5 settembre.

Il verbo “galleggiare” preso in un contesto balneare come quello del Waterfront di Porto Cervo lo si associa a quella sensazione di piacere, relax che si prova una volta entrati nel mare cristallino della Costa Smeralda. Pensateci. Dopo due o tre bracciate, qual è l’atto successivo che ognuno di noi compie una volta preso il largo? Un po’ per la stanchezza, non avendo mai provato a concorrere per i campionati olimpici, un po’ per ricordare i momenti leggiadri dell’infanzia, quando durante le prime lezioni di nuoto l’istruttrice insegna ai bambini le posizioni che permettono il cosiddetto “morto a galla”, si cerca di rimanere sospesi grazie al sostegno fondamentale dell’acqua marina. Braccia e gambe distesse a formare una stella, dorso orientato verso il basso, gli occhi totalmente rivolti verso il cielo a contemplare la sua bellezza. E il gioco è fatto. Per alcuni invece il termine “galleggiare” può avere un significato molto meno estivo, perché in questo caso è il gelo a colpire sin la pelle, segnando l’imminente pericolo. Dopo il capitolo del 2017, IT sta per bussare alle porte dei nostri incubi con un secondo episodio. Warner Bros per l’occasione vuole rinfrescare un po’ la memoria riportando il pubblico a Derry, nel Maine.

Il capitolo uno di IT, che sarà di nuovo nelle sale il prossimo 20 agosto, è riuscito in poco tempo a diventare uno degli horror di maggiore successo commerciale. La fama del romanzo di Stephen King non è l’unico motivo del trionfo al botteghino, perché il film diretto da Andrés Muschietti, è riuscito a convincere davvero tutti, a cominciare dagli spettatori che hanno davvero sostenuto questo nuovo adattamento cinematografico del libro, che già qualche anno prima aveva già avuto una sua prima esperienza visiva, sul piccolo schermo, quando era il talentuoso Tim Curry a interpretare il ruolo del famigerato Pennywise. Il team creativo dietro a questo progetto ha permesso di prendere una larga fascia di pubblico, da chi ha avuto modo di divorare il ricco romanzo di King, a chi voleva per la prima volta cimentarsi in una storia che, oltre a terrorizzare, mostra una fotografia precisa dell’America di quegli anni. Il cinema molto spesso fa fatica a riassumere tutta questa mole d’informazioni contenuta in un solo libro, soprattutto se esso conta più di 1300 pagine. Eppure gli autori sono riusciti più o meno a bilanciare tutto, puntando ovviamente all’aspetto emotivo del racconto e mettendo in difficoltà il pubblico in perenne equilibrio sulla sedia del cinema. Ciò nonostante il film offre sempre al pubblico quella curiosità che non viene mai sollecitata prima della visione. Ci si chiede chi siano in realtà i sette personaggi del cosiddetto Club dei Perdenti; il motivo di questa triste definizione; quali sono le loro paure e i loro sogni; e, non per ultimo, da dove viene Pennywise, quella strana creatura che ogni 27 anni si sveglia per cibarsi degli esseri umani, meglio se bambini. Sono tutte domande lecite che un film può spiegare, ma non approfondire come il libro. Ma non c’è molto tempo prima dell’uscita di IT capitolo 2, che riporterà le lancette avanti nel tempo, quando ormai i ragazzi sono entrati nel mondo degli adulti. Dopo gli eventi accaduti durante la loro infanzia, i protagonisti non si sono più visti da allora. La vita si sa continua a scorrere; si prendono strade diverse, ma prima o poi quel flusso di ricordi e di orrore li riporterà di nuovo insieme nell’ultimo scontro contro Pennywise, interpretato da Bill Skarsgård.

Il cast degli adulti di IT Capitolo 2 sarà composto da James McAvoy (Bill); Jessica Chastain (Beverly); Bill Hader (Richie); Isaiah Mustafa (Mike); Jay Ryan (Ben); James Ransone (Eddie), Andy Bean (Stanley). Accanto a loro si rivedranno gli attori visti in età giovanile nel primo film, da Jaeden Martell (Bill), Wyatt Oleff (Stanley), Sophia Lillis (Beverly) a Finn Wolfhard (Richie), Jeremy Ray (Ben), Chosen Jacobs (Mike), e Jack Dylan Grazer (Eddie). Scritto da Gary Dauberman e prodotto da Barbara Muschietti, Dan Lin e Roy Lee, il nuovo IT si ripresenterà al pubblico italiano dal 5 settembre. (Riccardo Lo Re)