JAGUAR, LA FESTA CONTINUA

Grandi emozioni sull’esclusivo Waterfront di Porto Cervo che, fino a settembre, si animerà con gli spazi dedicati alle auto e ai prestigiosi partner di Jaguar Land Rover.

Una zona esclusiva pensata come un elegante salotto. Per incontrarsi e incontrare ospiti, clienti, amici, visitatori e appassionati del Giaguaro rampante e del marchio di fuori strada in stile inglese più famoso al mondo. Un nome che evoca divertimento e riservatezza è il Summer Lounge Porto Cervo, lo spazio Waterfront Jaguar/Land Rover pensato e creato dall’architetto Gio Pagani. Una location divisa in aree dedicate dove saranno organizzate anche delle serate sia free che ad inviti. Protagoniste assolute del Summer Lounge due regine del brand britannico, la nuova Jaguar F-Type, e l’attesissima Land Rover Defender. La prima è la più scultorea e determinata espressione dell’esclusiva sportività Jaguar, con un abitacolo nettamente focalizzato sul guidatore. 

Come sempre è realizzata con materiali lussuosi, accurate lavorazioni artigianali e splendidi dettagli. Da citare i fari Pixel LED ultra sottili, con luci diurne ridisegnate dalla caratteristica forma “calligrafica” a J e indicatori di direzione dinamic, la pelle Windsor e le finiture satinate Noble Chrome per gli interni, il rinomato Leaper di Jaguar nei poggiatesta e le discrete marchiature “Jaguar Est.1935 ” presenti sulla console centrale, il bordo del pulsante di apertura del vano portaoggetti e le guide delle cinture di sicurezza. Questa aggressiva due porte è equipaggiata con varie motorizzazioni che comprendono termici sia a quattro cilindri turbo compresso che a otto cilindri V8 sovralimentato. Quest’ultimo è disponibile in due versioni: una da 450Cv con accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 4,6 secondi e una velocità massima di 285 km/h., l’altra da 575 CV con l’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,7 e velocità massima, limitata elettronicamente, ai 300 km/h. Per l’off road che ha definito il concetto stesso di fuori strada, è stato fatto un interessante lavoro di rinnovamento, ma senza snaturarlo completamente.  Rinnovato e ripensato, sempre in versione 90, passo corto e 110, passo lungo, è una perfetta combinazione di design accattivante e coerenza progettuale ed è dotato dell’eccezionale sistema Terrain Response configurabile per affrontare ogni tipo di terreno e situazione.

E le sorprese non sono finite perché snello spazio JLD sarà presente anche una Triumph Scrambler 1200 usata nell’ultimo film 007 “No time to die”: il nuovo modello esclusivo ispirato all’agente segreto più famoso di sempre, in edizione limitata a soli 250 esemplar e dai particolari distintivi come la livrea in Sapphire Black, il logo Triumph sul serbatoio, la decalcomania in lamina di alluminio con filettatura in oro verniciata a mano, il portanumero sullo scarico, la finitura del pannello laterale inferiore con branding 007, la sella in vera pelle di elevata qualità con logo ricamato e la strumentazione TFT con esclusiva schermata di benvenuto, senza dimenticare i fregi del motore con dettagli in oro. Sono inoltre previsti dei test drive session e le serate per far festa insieme, dalle 18.00 alle 22.00 con musica dal vivo, dj set e tanto altro.

Si parte sabato 11 luglio con l’opening party, la Gin Mare Night, dj set & bar tender show e si arriva a sabato 5 settembre con la closing night. (Fabio Schiavo)