La Vie en Rose: aspettando la primavera di Dolce&Gabbana

Il rosa e i pois trionfano nell’anteprima della collezione P/E 2020

Leggero come il vento, sfumato come un’aurora, profumato come una rosa. Aggraziato e sensuale, il colore più romantico e appassionato del caleidoscopio torna a splendere quando i fiori mettono i primi boccioli. E come ogni anno alle donne che sbocciano in primavera Dolce&Gabbana riserva nuove sorprese e suggestioni: il 2020 sarà un omaggio al rosa monocolore o declinato negli iconici pois della Maison.

Il rosa si presta a interpretare sia gli appuntamenti importanti, che richiedono abiti dal taglio impeccabile ma aggraziati e femminili, sia i momenti più spensierati, quando le silhouette si fanno sexy e frizzanti. La primavera accarezza i corpi ancora pallidi che vengono valorizzati dalle nuance delicate del rosa, accompagnandoli verso un’estate che riflette bagliori di madreperla e sfumature di conchiglie. I pois, vistosi e sbarazzini, sono sublimati dai toni del rosa carico ed evocano lo stile più femminile di D&G, quello che tutto il mondo conosce e desidera.

La nuova collezione Dolce&Gabbana Primavera Estate 2020 pensa ai primi giorni di primavera, quando il clima è ancora frizzante e uno scroscio d’acqua può cogliere all’improvviso: un cappottino bon ton dagli ampi volumi, realizzato in morbido panno di lana declinato nel romantico color Bois de Rose, è l’arma vincente per l’ultimo colpo di coda dell’inverno. Ma per reagire con audacia al tempo bizzarro ecco che compare anche un dinamico bomber in jacquard lurex floreale, l’interpretazione couture di un capo sportivo il cui punto di forza risiede nella lussuosa luminosità del broccato lurex rosa poudre.

L’elegante spencer D&G è il capo che rende unico ogni look, grazie a una luminosa fantasia floreale realizzata in jacquard rose lamé, con revers a lancia, maniche lunghe e fodera in raso di seta stretch. Un dettaglio prezioso sono i bottoni ricoperti in moiré. Capolavoro di sartorialità, lo spencer si abbina all’abito nello stesso tessuto.

Abbandonato il capospalla, è il momento dell’abito longuette, etereo e di estrema eleganza, una soluzione che sta bene a tutte: in chiffon di seta nei toni del rosa, è impreziosito da una fusciacca a contrasto, ha scollo rotondo con piping in raso e rivela una sottoveste in raso di seta stretch con bordi in pizzo. Perfetto per le occasioni importanti.

D’ispirazione anni ‘40, la camicia in crêpe de chine di seta, con spalle importanti e vita segnata, si veste di una tonalità di rosa tenue e sottolinea la femminilità della donna che la indossa: è ideale per essere indossata con gli shorts a vita alta dai grandi volumi in sofisticato tessuto jacquard lurex, sottolineandone la preziosità. O ancora, sartoriale e impeccabile, la camicia smoking in popeline di cotone è arricchita da un cravattino a fiocco in velluto: con la sua candida eleganza diventerà un capo eclettico e abbinabile a tutti gli outfit.

La blusa con scollo incrociato a cache-coeur, nel nuovo abbinamento di colore con gli intramontabili pois, è squisita se indossata con pantaloni a vita alta per un look anni ’50 molto femminile. Nella nuova proposta i pois prendono vita anche su un mini abito in organza, perfetto per una cerimonia informale o indossato al mare con un sandalo flat: l’abito ha un collo con sciarpina annodabile, maniche corte a palloncino e sottoveste in raso di seta con pizzo.

Scivola con un soffio la primavera e ci porta nella girandola degli appuntamenti estivi, che in riva al mare, a bordo yacht o al vernissage più esclusivo richiedono qualcosa di speciale e indimenticabile: a incarnare lo spirito della festa è l’abito ballerina in color rosa poudre, realizzato in leggero ed etereo tulle, che con il suo scollo a cuore, il bustino con mezzaluna foderata in raso, le stecche e i ferretti trasformano le donne in romantiche seduttrici.

Non può mancare all’appello l’iconico top nero realizzato in tessuto corsetteria, perfetto per sottolineare la sensualità del décolletè con il suo scollo a cuore: per dargli un tono scanzonato e d’effetto si può indossare con la minigonna a ruota, a vita alta e doppiata in tulle stretch, in un trionfo di scintillanti paillettes. E per l’ora del cocktail o del party più esclusivo, l’abito longuette con scollo incrociato e vita drappeggiata sfavilla di paillettes rosa, e dipinge una silhouette da star.

Scarpe, borse e gioielli ton sur ton accompagnano le malie della stagione che verrà, quella che D&G saprà trasformare in un’incantevole, musicale e irrepetibile, Vie en Rose.

Nathalie Anne Dodd