LE COSE BELLE DELLA VITA

Una food experience unica che unisce la bontà delle ricette tradizionali regionali della nostra gastronomia con l’innovazione tecnologica del pagamento cashless.

Epicurei. Bon vivant. Amanti della buona tavola. Gli stranieri sono sempre stupiti dal fatto che gli italiani siano l’unico popolo al mondo capace di parlare di cibo e vino, mentre è impegnato ad assaporare delle altre vivande e a bere vino. Una cosa naturale per chi è nato nel paese in cui gustare un piatto è quasi una religione. Da condividere con amici. O sconosciuti. Sicuramente il miglior modo per far reciproca conoscenza. E quale luogo migliore per incontrarsi e scoprire ricette tradizionali di un aeroporto? Unendo tradizione e innovazione tecnologica, Da questa filosofia, grazie a Mastercard, Aeroporti di Roma (AdR) e MyChef, nasce Bistro by Mastercard il primo ristorante cashless, situato nella Italian Food Street dell’area di imbarco E del Leonardo da Vinci è pensato per far conoscere le migliori specialità locali e far trascorrere nel miglior e più piacevole tempo possibile l’attesa tra un volo e l’altro.

All’ingresso del ristorante gli ospiti vengono accolti da Pepper, un robot semi-umanoide ottimizzato per l’interazione umana, mentre uno speciale Priceless Touch Table renderà l’attesa per l’imbarco successivo non solo più veloce, grazie alla tecnologia di pagamento contactless direttamente integrata nel tavolo, ma anche più divertente, grazie allo schermo interattivo a disposizione dei commensali. Navigando tra molteplici contenuti del tavolo, l’ospite potrà ordinare i piatti, approfondire la filosofia dello chef imparando tutti i suoi segreti e avere aggiornamenti in tempo reale sul proprio volo, il gate di imbarco, il meteo della città di destinazione. Inoltre gli ospiti potranno pagare il conto direttamente al tavolo evitando inutili file in cassa. I piatti offerti, preparati da Michelangelo Citino, Chef emergente premiato nel 2018 con un cappello nella Guida dell’Espresso e citato nella Guida Michelin, sono una selezione dei migliori della tradizione romana. Secondo l’osservatorio di Mastercard sugli acquisti effettuati dai possessori di carte durante i viaggi internazionali con destinazione Roma, il food rappresenta una delle principali voci di spesa dei viaggiatori in transito nell’aeroporto di Fiumicino con in testa i turisti inglesi (43%) seguiti dagli olandesi (52%). Anche gli italiani sono degli appassionati di food, tuttavia a pari merito con le categorie di abbigliamento e elettronica. L’esperienza di acquisto dei turisti in aeroporto non si limita però all’offerta food ma è seguito all’abbigliamento, elettronica e regali, con i turisti russi e coreani che spendono proporzionalmente il doppio rispetto agli altri. Le spese dei viaggiatori internazionali rappresentano infine il 69% della spesa totale in aeroporto, che raggiunge fino al 75% nei mesi di maggior affluenza, quelli estivi, e il 54% solo intorno a Natale” . Per Michele Centemero, Country Manager Italia di Mastercard «Per noi l’innovazione tecnologica e nuove esperienze di acquisto, sono strettamente legate alle passioni dei consumatori, e tra queste il cibo ha un ruolo fondamentale soprattutto nel nostro Paese. Da anni soprattutto nelle grandi città italiane, come Roma, lavoriamo per rendere le esperienze per i cittadini e i traveller davvero uniche. Grazie alla tecnologia di pagamento contactless e alle nuove soluzioni tecnologiche, e a programmi di marketing territoriale dedicati, vogliamo creare esperienze semplici, veloci e sicure in grado di trasformare il proprio viaggio in un momento piacevole e gratificante, sia all’arrivo che alla partenza».

A questo si aggiunge il restyling di un’area di parcheggio dedicata ai titolari di Mastercard. La proposta riserva, infatti, un’area di posteggio speciale, la “Mastercard Reserved Parking”, situata al 3° piano del parcheggio “P Terminal C” di Easy Parking, il brand del gruppo ADR che gestisce i parcheggi dell’aeroporto di Fiumicino e Ciampino. L’iniziativa prevede per il passeggero, l’ingresso completamente automatizzato grazie all’installazione di tecnologia di ultima generazione che garantisce l’accesso, l’uscita ed il pagamento tramite carta di credito, completamente avranno uno sconto esclusivo pari al 5% rispetto alle tariffe standard. E inoltre, a disposizione dei possessori di carta di credito Mastercard, all’interno del parcheggio sono stati installati dei monitor con gli aggiornamenti dello stato dei voli in partenza e le informazioni sul traffico delle principali arterie di collegamento con il centro della città di Roma. Gli utilizzatori del “Mastercard Reserved Parking” potranno infine beneficiare dell’accesso gratuito al Fast Track del Terminal 3 e di un caffè omaggio presso il nuovo ristorante Bistrot by Mastercard.