PEVERO HEALTH TRAIL – IL TOUR CICLISTICO DELLA COSTA SMERALDA

Arzachena riesce a regalare agli amanti delle due ruote e delle camminate qualcosa di unico.

La Costa Smeralda è senz’altro uno dei piccoli gioielli di Arzachena, ma non è il solo. Il panorama che ruota attorno alla regione della Gallura non si ferma davanti alla bellezza delle spiagge e dei centri turistici di Porto Cervo, un paesaggio che visivamente incanta qualsiasi turista che abbia avuto il piacere di risiedere nella zona costiera. Eppure Arzachena riesce a regalare ai cittadini locali, agli amanti delle due ruote e delle camminate qualcosa di unico: il Pevero Health Trail. Per i pochi conoscitori di questo percorso, rappresenta una straordinaria occasione di lasciare per un attimo la sabbia e dirigersi nel cuore di questo territorio. Se esiste infatti un aspetto che contraddistingue questo comune è di aver saputo connettere un suolo così eterogeneo grazie a dei progetti capaci di far emergere dei tratti distintivi di Arzachena a chi non ha avuto mai l’opportunità di scoprirla in tutte le sue sfumature.

L’esempio più lampante è rappresentato dal sentiero e dalle strade percorribili nel Pevero Health Trail. Non molto tempo fa l’accesso di alcune queste aree era consigliabile agli escursionisti più esperti e dotati di tutte le conoscenze necessarie a compiere dei percorsi faticosi e ricchi di ostacoli.
Il Consorzio Costa Smeralda ha dunque optato di rendere più agibile questa fetta di territorio con la creazione di un vero e proprio circuito naturale per tutti coloro che vogliono cimentarsi in questa impresa, da chi vuole sperimentare con i propri muscoli delle gambe la propria resistenza a chi invece vuole immergersi in questo mondo incontaminato e condividerlo con gli altri.

Per sottolineare il fascino del Pevero Health Trail, partiamo dai numeri. Il primo è il 13, come i chilometri di percorso che ha diversi punti di partenza. Per chi si trova nel lato della Costa Smeralda, il consiglio è di dirigersi nella zona del Grande Pevero, conosciuta per la sua incantevole spiaggia. Gli altri accessi sono invece il Club House del Pevero Golf Club, il Piccolo Romazzino e il Romazzino, anch’essi dotati di splendide coste.
Il secondo è invece il numero 11, che sono le stazioni dedicate al fitness: Lavanda, Rosmarino, Cisto, Mirto, Lentisco, Ginestra, Corbezzolo, Ginepro, Euforbia, Caprifoglio e Tamerice. Dopo una lunga camminata o diversi colpi di pedale, l’ideale è di fermarsi un attimo per compiere degli esercizi grazie alla presenza di attrezzi pronti per l’occasione.
Il Pevero Health Trail, un percorso versatile e ricco di diverse ramificazioni, si conclude con il 4, i punti di interesse: la Madonna dello Speronello, Lu Rotu, Lu Stazzu e la vetta del Monte Zoppu, ritenuto il posto più difficile da raggiungere, ma dove è possibile ammirare il favoloso panorama una vola arrivati, magari con una bella fotografia, grazie all’Instagram Point presente sul posto. (Riccardo Lo Re)