Una versione veramente speciale

Un look unico e un’ampia gamma di dotazioni dedicate e di serie per la Chequered Flag del Suv Made in England in a benzina e diesel

All’esterno un intrigante badge laterale, cerchi da 19 pollici Satin Dark Grey e tre esclusive tinte per la carrozzeria: Photon Red Corris Grey e Yulong White. All’interno, i rivestimenti in pelle Ebony Grained con cuciture rosse che rafforzano la sensazione di raffinatezza della vettura, il battitacco Chequered Flag, il volante brandizzato R-Dynamic e le levette del cambio in alluminio scuro, tetto panoramico solo per citare alcune delle dotazioni proposte. È la versione speciale del Suv E Pace Chequered Flag, il primo compatto della casa di Coventry, un mezzo elegante, dalle dimensioni grandi, ma non invadente. Due motorizzazioni possibili, diesel da 150 e 180 CV con trazione integrale e cambio automatico e benzina da 200 e 249 CV, sempre con trazione integrale e cambio automatico che offrono come velocità massima, per le versioni diesel di 193 km/h e 205km/h e un’accelerazione da 0 a 100 in 10,5” e 9,1” rispettivamente per la versione da 150 e da 188Cv, mentre per quelle a benzina la velocità massima è di 205 per il modello a 200Cv e di 231 per quella da 250Cv con accelerazioni da 0 a 100 in 8,2”, 200Cv e in 7,1” 250Cv. Cambio automatico a nove rapporti e razione integrale. Una vera dream car per chi ama il genere Suv. Non per nulla Ian Callum, Jaguar Director of Design, ha dichiarato: «Con l’aggiunta del modello Chequered Flag, la gamma E-PACE offre ora una scelta più ampia che ma. Si tratta dei primi SUV compatti di Jaguar, una perfetta fusione tra il DNA sportivo e forme più contenute e versatili. Una vettura pensata per attrarre nuovi clienti verso il marchio Jaguar colpiti dalla sicurezza e praticità che denotano tutte le auto della famiglia PACE». All’interno i sedili anteriori sono riscaldati con regolazione a 10 vie e in plancia è presente l’Interactive Driver Display TFT da 12,3 pollici. È migliorata anche la connettività grazie all’introduzione dell’Apple CarPlay® e dell’Android Auto® che consentono ai guidatori di utilizzare in modo sicuro le applicazioni preferite attraverso una replicazione del proprio smartphone sul display centrale Touch Pro da 10 pollici. Oltre al Black Exterior Pack, un opzionale che include la griglia, le prese d’aria laterali e la cornice dei finestrini laterali in Gloss Black, la special edition della Jaguar E-Pace è dotata di paraurti R-Dynamic in tinta carrozzeria, doppi terminali di scarico, fari a LED con luci diurne J-Blade, sistema keyless-entry e portellone posteriore elettrico. Come l’intera gamma E-Pace, anche la versione Chequered Flag è disponibile con gli Smart Settings, la tecnologia di autoapprendimento Jaguar che attraverso un AI, inteligenza artificiale ad apprendimento costante, conosce nel tempo le abitudini del conducente e permette inoltre di memorizzare e conoscere nel tempo le abitudini dei conducenti, in modo da anticiparne le esigenze e attivare le corrette funzionalità al momento opportuno. Tutto ciò include le regolazioni del sedile, della climatizzazione e del sistema d’infotainment basate sulle preferenze individuali. La vettura riconosce ogni guidatore in avvicinamento tramite il telecomando o il Bluetooth dello smartphone. Come tutte le E-PACE è disponibile anche l’Adaptive Dynamics, che offre una migliore risposta e un maggior controllo del corpo vettura. Monitorando i movimenti del veicolo ogni due millisecondi e calcolando la forza di ammortizzazione necessaria ogni dieci millisecondi, il sistema consente all’auto di rispondere istantaneamente agli input del guidatore e ai cambiamenti della superficie stradale, offrendo un maggiore controllo e riducendo al minimo il rollio.