Joe Bastianich

La sua passione, da sempre. Oltre a quella per la gastronomia, un’arte appresa in famiglia. .per Joe Bastianich adesso è il momento di lasciare le cucine e di salire sul palco, armato della sua chitarra.

L’amore che non ha mai dimenticato. E che essenzialmente è rock. E così Joe Bastianich, il terribile giudice di Master Chef Italia, uno dei personaggi più amati del piccolo schermo, dal modo stravagante di esprimersi e lo slang particolare, che aveva divertito milioni di spettatori, parodiato anche da Maurizio Crozza in celebri gag, adesso chitarra in mano racconterà la sua storia attraverso la musica e le canzoni originali che ha scritto negli ultimi anni. In musica. Spaziando dai Beatles a Bruce Springsteen, con l’animo concentrato sul presente e al futuro, volto ad una continua introspezione per raccontare chi è Joe attraverso il rock delle sue canzoni, nelle quali parla con schiettezza e semplicità di famiglia, dolori e anche amori.

Lo stop al mondo della gastronomia è nato dopo una lunga riflessione. «Ho deciso di prendermi una pausa come giudice di MasterChef Italia – ha dichiarato – Non è stata una scelta facile ma sento che è arrivato il momento di dedicarmi alla musica, una mia passione da sempre. Sono entusiasta dei nuovi progetti che stanno prendendo vita giorno dopo giorno in campo musicale, tra cui il mio primo cd in uscita, un tour musicale e alcuni programmi televisivi».